Chi è online

Abbiamo 43 visitatori e nessun utente online

Articoli

Nonostante due cadute Alex riesce a qualificarsi direttamente alla Superpole 2 con l’8º tempo

La prima giornata ad Assen non è stata di certo noiosa per il Race Department ATK#25: due cadute (una per turno di prove libere) hanno impegnato a fondo lo staff del team. Comunque, Alex e la sua F3 con una ottima ultima uscita a pochi minuti dalla fine, appena terminate le riparazioni alla moto, hanno registrato l’8º miglior giro della giornata .

Domani Alex avrà a sua disposizioni altri 15 minuti per sistemare la moto per la Tissot Superpole 2 dove i 12 piloti più veloci si gioccherano le prime 4 file della griglia di partenza.

Alex Baldolini, 8º: “ È stata una giornata un po' strana. Sono caduto stamattina e anche questo pomeriggio. Stamattina comunque sia fino alla caduta eravamo stati abbastanza veloci e probabilmente se avessi concluso il giro avrei chiuso fra i primi 6 (guardando l’ideal time). Oggi pomeriggio invece le sensazioni non erano molto buone e la caduta al tornantino, probabilmente a causa di una macchia d’olio, non ci ha facilitato le cose. Fortunatamente sono riuscito a portare la moto al box dopo la caduta e i ragazzi l’hanno sistemata velocemente e abbiamo deciso di apportare alcune modifiche al setting. Appena entrato mi sono sentito decisamente meglio e ho migliorato il tempo fino a raggiungere l’ottavo posto che mi permetterà domani di accedere direttamente alla superpole2. Sono felice perchè anche in un momento difficile come oggi siamo riusciti a reagire velocemente e a riportarci nelle posizioni dove normalmente siamo.”

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

AB Official Staff Copyright © 2015. All Rights Reserved.