Chi è online

Abbiamo 39 visitatori e nessun utente online

Articoli

Alex costretto in Superpole1 a causa di una caduta

Una caduta durante metà della FP2 mentre faceva il primo giro lanciato con la gomma morbida non ha permesso ad Alex Baldolini di rientrare in pista per tentare di mantere la sesta posizione ottenuta questa mattina che gli avrebbe garantito l’accesso diretto in Superpole 2.

Il pesarese ha preferito iniziare il secondo turno di prove libere con la gomma usata questa mattina per lavorare in vista della gara di domenica ma le cose non sono andate come pianificato: Infatti, proprio mentre stava migliorando il suo miglior registro di questa mattina appena montata la gomma morbida è caduto a pochi metri dal traguardo senza avere la possibilità di rientrare in pista visti i danni riportati dalla moto nella caduta.

Fortunatamente il pilota del Race Department ATK#25 è uscito incolume, a parte qualche acciacco, ed è molto fiducioso per domani visto come è andata la sessione di questa mattina.

Alex Baldolini: “Sono dispiaciuto  e arrabbiato perchè dovremo fare superpole 1. Avevamo il potenziale per entrare in Superpole 2. Purtroppo sono caduto nel primo giro che facevo con la gomma morbida e mi stavo già migliorando.  Mancava ancora oltre mezz’ora e molti piloti hanno abbassato il tempo e non c’è l’ho fatta a chiudere nei primi dieci. Questa mattina, nonostante dei piccoli problemi elettronici che ci hanno fatto perdere un po’ di tempo, siamo stati tra i piú veloci con un buon passo. Oggi pomeriggio ho insistito all’inizio con una gomma usata cercando di fare piú giri possibili e il passo non era male. Poi la caduta con al gomma morbida al primo giro ci fará cambiare piani per la giornata di domani; ma ci faremo trovare pronti”.  

 

Foto Vaclav Duska Jr.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

AB Official Staff Copyright © 2015. All Rights Reserved.