Notizie

Baldolini 14º in griglia a Sepang

Questo round non sta filando liscio per il Race Department ATK#25 e il suo pilota Alex Baldolini. Ieri un problema alla moto non ha permesso di disputare regolarmente l’unico turno asciutto di un’ora di durata e per questo Alex non è riuscito a qualificarsi tra i primi 10. La pioggia è stata protagonista durante il turno del pomeriggio e anche se Alex ha chiuso con il sesto tempo della sessione non è servito a molto, visto che ovviamente non è stato possibile migiorare i registri cronometrici fatti nella mattinata in condizoni di asciutto.

Per la prima volta in questa stagione Baldolini non è riuscito a concludere nei primi 2 posti della superpole1 (disputate solo ad Aragon, Imola e qui in Malesia) e non ha potuto prendere parte di conseguenza alla Superpole2. Alex si è fermato ai box quando aveva il miglior tempo ma purtroppo era troppo tardi per cambiare le gomme e alla fine si è visto superare da altri tre piloti con gomme nuove. È stato un errore che gli è costato l’ingresso in Superpole2 per giocarsi le prime 4 file della griglia di partenza e quindi Alex sará costretto a partire dalla 14ª posizione nel round di Sepang.

Domani il Race Department Atk#25 avrà a disposizione altri 15 minuti durante il Warm Up per sistemare la moto per la sesta gara della stagione che inizierà alle 08.20 (ora italiana).

Alex Baldolini: “Fino ad ora è stato un fine settima difficile. Ieri abbiamo perso l’unico turno di un' ora sull’asciutto e ci ha complicato molto le cose. Poi questa mattina nei quindici minuti delle free practice 3 non siamo andati male, ho finito quarto, abbiamo migliorato un po’ la direzione solo che in Superpole1 girando da solo è stato complicato riprendere il ritmo e probabilmente avrei dovuto fermarmi prima per cambiare la gomma ma visto che i tempi non erano del tutto male ho preferito continuare. È stata la scelta sbagliata e per la prima volta non siamo riusciti a passare in Superpole2. Adesso guarderemo i dati e vedremo di riuscire a sistemare meglio la moto per la gara di domani, poi vediamo.”

 

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

AB Official Staff Copyright © 2015. All Rights Reserved.