Notizie

Motorland Aragon: Prima giornata positiva per i piloti del Race Department ATK#25

Davide Pizzoli e Xavi Cardelus hanno sfruttato al massimo la prima ora a disposizione per prendere confidenza sulla pista di Alcañiz.

Dadda ha continuato il suo apprendistato alla categoria su una pista “amica” e si è sentito subito piú a suo agio, migliorando i tempi giro dopo giro, concludendo la sessione con il 25º tempo. Xavi Cardelus ha esordito nella categoria WSS ed ha sfruttato al massimo il tempo a disposizione per aumentare giro dopo giro il feeling con ls MV F3, concludendo la sessione con il 29º tempo.

Nel secondo turno la pioggia ha stravolto i piani di lavoro del team, ma i due piloti sono scesi in pista con setting da bagnato cercando di accumulare chilometri ed esperienza in queste condizioni nuove per loro. Xavi si è trovato molto bene con la moto sul bagnato ed i tempi si sono dimostrati molto competitivi ed ha chiuso la sessione con il 2ºmiglior tempo. Pizzoli ha migliorato progressivamente ed ha concluso il turno con un ottimo 6º tempo in classifica. Entrambi i piloti si sono mostrati molto soddisfatti del comportamento della moto e fiduciosi per le fp3 della superpole di domani.

Davide Pizzoli 25º FP1, 10 FP2: “Oggi è andata abbastanza bene. Questa mattina abbiamo girato sull’asciuto e potevo migliorare ancora di piú, la pista la conosco e mi sono trovato leggermente meglio. Conoscere la pista è un vantaggio in piú che ho in confronto alle altre piste che non conosco, e anche se le traiettorie sono differenti mi sento un po’ più a casa. Piano piano mi sto abituando alla moto e alla velocità e sta andando sempre meglio. Al pommeriggio ha cominciato a piovere e abbiamo deciso di fare 30 minuti sull’acqua anche perchè domani e domenica potrebbe piovere e non ho mai girato sul bagnato ed abbiamo preferito prendere un pò di confidenza. Per domani mattina abbiamo altri 15 minuti di prove libere che non è tanto ma servirà a prendere ancora più confidenza.”

Xavi Cardelús,  28º FP1, 2º FP2: “è stata una giornata d’apprendistato, strana per la pioggia del pomeriggio, ma molto gratificante poichè le sensazioni sul bagnato sono state molto buone, come dimostra il tempo che ho fatto registrare. La guida di questa moto è molto diversa dalla moto2 che uso nel campionato spagnolo, ma era una situazione che mi aspettavo per questa prima giornata. La posizione di guida, il serbatoio diverso, il cambio diverso, il comportamento delle sospoensioni ed il telaio sono molto diversi e durante le FP1 ho cercato di adattarmi a questa nuove condizioni. Al pomeriggio con la pioggia mi sono trovato subito bene e sono stato molto competitivo fino quando abbiamo deciso di fermarci a 6 minuti dal termine del turno. Negli ultimi minuti Rolfo ha migliorato di pochissimo il mio tempo che fino al momento era il migliore. Il bilancio del lavoro svolto oggi è molto positivo, e lavoreremo per progredire ulteriormente domani e domenica per la gara. L’esperienza è straordinaria, perchè si tratta di imparare e continuare a migliorarsi.” 

Foto di Vaclav Duska Jr.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

AB Official Staff Copyright © 2015. All Rights Reserved.