Notizie

Week end difficile a Imola per il Race Dept. ATK#25

Il week-end di Imola non è stato affatto facile per il Race Department ATK#25, che non ha visto arrivare al traguardo nessuna delle sue due moto a causa di problemi tecnici.

Al rientro dal grave infortunio Alex Baldolini è stato fortemente limitato nei movimenti sulla moto dalla caviglia ancora convalescente, ma tutto sommato è stato positivo vederlo tornare in sella dopo piú i due mesi dall’incidente in Thailandia. Davide Pizzoli ha scoperto un altro tracciato a lui nuovo ed ha cercato turno dopo turno di migliorare i suoi tempi.

Nella superpole 1 Alex non è riuscito ad andare oltre al 24º tempo e non ha potuto nemmeno “sfruttare” la seconda gomma nuova a causa di un piccolo problema tecnico che l’ha costretto ai box piú tempo del previsto. Davide Pizzoli non ha potuto fare meglio del 34º tempo a causa della rottura della leva del cambio.

La fortuna non ha accompagnato il team nemmeno la domenica dove il motore del pilota romano ha ceduto durante il giro di ricognizione e l’ha costretto al ritiro. Alex Baldolini nella terza ripartenza, dopo le molteplici bandiere rosse dovute a problemi in pista per incidenti, si è accodato a un gruppo lottando per la 20ªposizione, tuttavia notava che la moto giro dopo giro perdeva potenza, quando poco dopo metá gara è stato costretto a parcheggiare la moto lungo la pista a causa di un problema tecnico. Il team una volta controllata la moto ha appurato che una sassata aveva rotto il radiatore dell’olio la cui fuoriuscita faceva fumare la moto di Alex.

Non resta ora che prepararci per il prossimo round in Inghilterra a Donington Park dove speriamo la sfortuna abbandoni il race Department ATK#25

 

GALLERIA FOTO

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

AB Official Staff Copyright © 2015. All Rights Reserved.