Notizie

Baldolini primo italiano al traguardo, un bel 6 posto a Buriram

Alex Baldolini ha chiuso in sesta posizione la seconda gara della stagione di World Supersport 2016 che si è disputata oggi nel torrido di Chang International Circuit, in Tailandia.

Il pilota del Race Department ATK#25 è scattato dalla quinta posizione in griglia di partenza ed è riuscito a stare con il gruppo di testa durante il primo terzo della gara. Purtroppo con questo caldo il motore è calato un po’ e pure le gomme sono finite prima di quello che avevano fatto durante i turni di prove. Dopo aver rischiato di cadere un paio di volte ha deciso di alzare un po suo ritmo, finendo a meno di 9 secondi dal vincitore della gara.

Il pesarese è stato il miglior pilota italiano e la seconda MV Agusta sotto la bandiera a scacchi. Ha intascato altri 10 punti che gli permettono di essere sesto nella classifica generale con 20 lunghezze, a pari punti con il quarto.

Dopo queste due trasferte fuori Europa, i piloti della World Supersport torneranno in Europa dove il 3 Aprile si svolgerà la terza gara della stagione nel tracciato spagnolo di Motorland Aragon.

Alex Baldolini, 6º, 1’39.347: “È andata bene, abbiamo finito di nuovo sesti. Siamo la seconda MV al traguardo. Non è stata una gara facile, è stato molto più caldo oggi rispetto agli altri giorni e abbiamo fatto più fatica con il motore che è calato un po’ di prestazione a causa di queste temperature. Le gomme anche si sono deteriorate prima di quello che pensavamo. Ho fatto quasi metà gara vicino il gruppo di testa poi ho dovuto alzare il ritmo perché ho rischiato un paio di volte sull’anteriore. Facendo così purtroppo mi ha raggiunto Smith, mi ha passato e non sono riuscito ad andargli dietro. Ho cercato di mantenere il mio ritmo fino alla fine. Abbiamo finito sesti quindi ci siamo riconfermati sui livelli sia della qualifica che della gara in Australia, quindi va bene considerando che qua l’anno scorso ho fatto molta fatica. Adesso andiamo ad Aragón che è una pista che mi piace quindi partiamo con una buona base.”

 

GALLERIA FOTOGRAFICA BURIRAM

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Alex conquista il quinto miglior tempo della Superpole

Ottima prestazione di Alex Baldolini oggi nella Tissot-Superpole dove ha conquistato il  quinto miglior tempo della sessione che gli permetterà di scattare dalla seconda fila della griglia di partenza nella gara di domani al Chang International Circuit. Il pesarese è staccato solo 0.460 decimi dal leader, Jules Cluzel.

Il pilota del Race Department ATK#25, Alex Baldolini, oltre ad essere il miglior italiano della Superpole, ha migliorato la sua miglior posizione in griglia assoluta nel campionato di World Supersport migliorando quella ottenuta in Australia dove è partito sesto.

Il team ha realizzato un buon lavoro dopo aver raccolto i dati durante la giornata di ieri e quella di oggi che hanno permesso ad Alex di guidare una moto con un setting decisamente buono.

Domani si svolgerà il Warm Up alle 05:00 dove il team cercherà ancora di perfezionare di più il setup. La seconda gara della stagione 2016 inizierà alle 08:20.

Alex Baldolini, 5º a 0.460:È andata bene la qualifica. Abbiamo fatto delle piccole modifiche tra stamattina e la superpole e la moto è iniziata ad andare meglio, diciamo quel piccolo step che ci mancava secondo me per essere a posto al 100%. Anche il motore siamo riusciti a migliorare qualcosina e adesso anche in velocità siamo in linia con i migliori. Sono riuscito a fare un ultimo bel giro ma anche il passo era buono solo che non ero riuscito  a chiudere un giro pulito. Spero di partire bene e cercare di battagliare come in Australia. Ringrazio di cuore a tutti gli sponsor e le persone che ci stanno aiutando.”

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Chang International Circuit: Baldolini è 8º nel primo giorno di prove libere e si qualifica per la superpole 2

Oggi è stata una giornata positiva per  il Race Department ATK#25 e Alex Baldolini. I due turni di un’ora sono stati molto utili per capire che direzione prendere per il setting della moto e gli pneumatici. Alex ha concluso in 8ª posizione entrambi turni e fino 9 minuti dalla fine della FP2 si trovava in 3 posizione.

Il pesarese ha finito a  4 decimi dal pilota locale Ratthapong Wilairot . Domani i piloti della World Supersport avranno un altro turno di prove libere, di una durata di 15 minuti, per finire di sistemare la moto per la Tissot-Superpole. L’ottavo miglior giro ottenuto oggi permetterà ad Alex di accedere direttamente alla Tissot-Superpole 2 (alle 08:55 in Italia) dove si decideranno le prime 4 file della griglia di partenza.

Alex Baldolini, 8º a 0.430 : “Non è andata malee siamo riusciti  a migliorare la moto nel secondo turno e a fare subito un buon tempo. Anche sul passo gara non siamo messi male. Purtroppo alla fine non sono risciuto a migliorare ma abbiamo capito il perchè e sono quindi fiducioso per la superpole di domani dove spero di riuscire fare una buona qualifica. Ringrazio a tutti gli sponsor e tutte le persone che stanno rendendo possibile questo progetto in cui crediamo firmemente.”

 

Photo Credit: Vaclav Duska Jr.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Buriram 2016 - ORARI

Venerdì 11 marzo 2016

Prove libere 1: 05:30 - 06:30

Prove libere 2: 08:45 - 09:45

Sabato 12 marzo 2016

Prove libere 3:  05:15 - 05:30

Superpole1: 08:30 - 08:45

Superpole2: 08:55 - 09:10

Domenica 13 marzo 2016

Warm Up: 05:00 - 05:15

Gara: 08:20

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

AB Official Staff Copyright © 2015. All Rights Reserved.